sofi stadium los angeles super bowl panoramica interna

Super Bowl LVI: 6 cose da sapere sul SoFi Stadium di Inglewood

Una breve scheda di presentazione sul nuovo stadio dei Los Angeles Rams.

Dopo due anni in Florida, il Super Bowl 2022 vola dall’altra parte degli Stati Uniti, al SoFi Stadium di Inglewood, nella contea di Los Angeles. L’edizione numero 56 dell’atto finale del campionato di football americano di NFL vede per la seconda volta consecutiva la squadra “di casa” qualificarsi alla finale, in questo caso i Los Angeles Rams (dopo i Tampa Bay Buccaneers l’anno scorso), che affronteranno i Cincinnati Bengals.

Il SoFi Stadium, peraltro, è il risultato della visione e della volontà di Stan Kroenke, proprietario dei Rams e motore dello sviluppo del progetto che ha posizionato in questa zona a sud di LA l’enorme (nuovo) stadio della franchigia, dimostratosi uno splendido esercizio di architettura ma anche un’ardita mossa economica dato il costo finale di quasi 6 miliardi di dollari, oltre a essere l’atto finale del “ritorno” dei Rams a Los Angeles dopo la parentesi di St. Louis 1995-2015.

sofi stadium los angeles vista esterna
Scorcio esterno verso il SoFi Stadium di Inglewood, Los Angeles (photo via Legends International)
Super Bowl LVI, SoFi Stadium, Inglewood (California)

1 Ovviamente si tratta del primo Super Bowl a essere giocato al SoFi Stadium, ma non è il primo che viene accolto dalla contea di Los Angeles. Anche se qui tecnicamente siamo a Inglewood, città nella cintura di LA a sud-ovest del centro, Los Angeles aveva già ospitato l’atto finale del campionato di football americano nel 1967 (primissima edizione) e nel 1973, entrambe le volte al vecchio Los Angeles Memorial Coliseum.


2 Il SoFi Stadium è stato progettato da HKS e occupa un’area di 290mila metri quadrati, con una capienza di 70mila posti, ampliabile fino a 100mila posti in caso di grandi eventi, come appunto il Super Bowl o le Olimpiadi. All’interno dello stadio ci sono 12 sale “club” e 7 suites/salottini con vista sul campo, mentre dall’esterno una serie di terrazzamenti a verde si intrecciano alle rampe di scale e ai percorsi d’accesso, integrando nel miglior modo possibile l’edificio con gli spazi esterni.

Inaugurato nel 2020, ne avevamo parlato nel nostro consueto articolo di rassegna sugli stadi inaugurati nei dodici mesi precedenti, qui


3 La cavea delle gradinate dello stadio è incassata a -30 metri rispetto al piano stradale. I motivi alla base di questa scelta sono stati molteplici e lo stadio raggiunge una quota sottoterra che è almeno il doppio rispetto ad altri impianti sportivi multiuso di queste dimensioni nel mondo. Tutto nacque da una sfida progettuale imposta dalle restrizioni in termini di altezze degli edifici imposte dalla Federal Aviation Administration, in virtù della presenza dell’Aeroporto Internazionale di Los Angeles a meno di 5 km di distanza.

sofi stadium fase costruzione
Una fase di costruzione del SoFi Stadium di Inglewood, Los Angeles (photo by Hart Howerton)
sofi stadium los angeles sezione render
Ricostruzione virtuale della sezione del SoFi Stadium di Inglewood, Los Angeles, e della sua cavea quasi completamente incassata nel terreno (img by wallpapercave)

4 Lo stadio di Inglewood è il primo al mondo del genere outdoor/indoor, una versione ibrida fra uno stadio completamente chiuso e un classico impianto aperto, proprio grazie alla sua particolare conformazione del tetto, del gigantesco porticato laterale e della posizione incassata sotto il livello del suolo. Il suo design racchiude l’estetica degli spazi, dell’architettura e della tradizione della contea di Los Angeles, in particolare restituiti attraverso la scelta di una forma sinuosa e pulita ma allo stesso tempo incisiva, con una copertura semi-trasparente e ampi spazi porticati che rappresentano al meglio il dinamismo dei luoghi di svago e sport che segnano il modo di vivere locale.


5 Lo strato di Etilene TetrafluoroEtilene (ETFE) della membrana di copertura permette riparo completo agli spalti, sia dalla luce diretta del sole sia dalla pioggia, garantendo allo stesso tempo un’illuminazione naturale interna elevata. La struttura è poi completata da una serie di pannelli mobili laterali che possono essere modulati in base alle condizioni meteo, così da favorire ancor di più l’effetto-galleria che deve prevalere come la caratteristica principale dello stadio, nel suo continuo rapporto fra interno ed esterno.


6 Il SoFi Stadium si è già “prenotato” per un altro grande evento sportivo futuro: in occasione dei Giochi Olimpici di Los Angeles 2028 sarà qui che verranno celebrate le cerimonie di apertura e chiusura, oltre alla disputa dei tornei di calcio e di tiro con l’arco.

sofi stadium esterno accessi
I percorsi e le scale d’accesso verso l’interno del SoFi Stadium di Inglewood, Los Angeles (photo via HKS)
sofi stadium los angeles interno
Vista interna lungo le scale d’accesso del SoFi Stadium di Inglewood, Los Angeles (photo via Ram Partners)
sofi stadium inglewood los angeles struttura
Dettaglio della struttura esterna del SoFi Stadium di Inglewood, Los Angeles (photo via The San Diego Union Tribune)
sofi stadium los angeles
Vista aerea del SoFi Stadium in costruzione, all’interno del tessuto urbano di Inglewood e di Los Angeles.

A proposito di Cincinnati… abbiamo raccontato la storia della città e dei suoi stadi da baseball in uno speciale in due puntate, qui e qui

Il Super Bowl LVI si giocherà fra i Los Angeles Rams e i Cincinnati Bengals e sarà trasmesso a partire dalle ore 23:55 (ora italiana), nella notte fra domenica 13 e lunedì 14 febbraio, su DAZN.

» il SoFi Stadium di Los Angeles è qui, su Google Maps

Leggi anche: La svolta green del Lincoln Financial Field

© Riproduzione Riservata

Total
10
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbero interessarti
Total
10
Share