L’ArenA di Amsterdam diventa il più grande produttore di energia in Europa

Contribuirà alla produzione di energia elettrica di Amsterdam, con un sistema di stoccaggio da 3 Megawatt.

Inaugurato nel corso dell’estate 2018, il più grande centro di stoccaggio di energia elettrica in Europa è operativo all’interno della Johan Cruijff ArenA di Amsterdam. La collaborazione fra la casa automobilistica Nissan, con Eaton e The Mobility House (aziende internazionali del campo energetico), BAM (società di costruzioni olandese) e i responsabili dello stadio olandese, ha portato alla creazione di un sistema assolutamente innovativo nel panorama europeo.

All’interno della Johan Cruijff ArenA è stato installato un impianto di immagazzinamento di energia elettrica con una capacità di stoccaggio di 3 Megawatt (e 2,8 Megawatt/h), sfruttando il riuso di 149 batterie del modello di automobile Nissan Leaf. La casa automobilistica giapponese, infatti, Nissan sta insistendo su questo tipo di sistemi per recuperare e produrre energia, sfruttando le cosiddette batterie “second life” (seconda vita) che vengono riciclate e riconvertite per essere destinate a questi nuovi centri.

Amsterdam Johan Cruijff Arena Ajax

Grazie a questo nuovo sistema di stoccaggio, la Johan Cruijff ArenA sarà in grado di gestire internamente il proprio consumo di energia e contribuirà anche alla produzione destinata alla griglia energetica della città di Amsterdam. Allo stesso modo, l’energia prodotta dai 4.200 pannelli solari presenti sul tetto dello stadio verrà immagazzinata e ridurrà l’utilizzo di generatori a diesel, oltre a permettere di evitare i picchi di consumo improvvisi registrati in occasione di concerti ed eventi speciali.

La quantità di energia immagazzinata e prodotta dal sistema della Johan Cruijff ArenA, in un’ora, potrebbe soddisfare il fabbisogno energetico di 7mila unità abitative, o garantire la ricarica di almeno 500mila iPhone. Il sistema ha una durata di vita superiore ai dieci anni e consentirà una riduzione di 117mila tonnellate di CO₂ in emissioni atmosferiche.

Più di 2 milioni di visitatori passano alla Johan Cruijff ArenA ogni anno. Lo stadio di Amsterdam si conferma tra i più importanti al mondo, con una vocazione assolutamente polifunzionale (concerti ed eventi commerciali si susseguono, oltre alle partite dell’Ajax e della Nazionale olandese) e continuamente proiettato nel futuro con tecnologie all’avanguardia.

© Riproduzione Riservata
Written by

Fondatore e direttore di Archistadia. Sono un autore e critico di architettura sportiva e mi occupo di divulgazione sul tema da oltre dieci anni. Ogni tanto scrivo anche di stile, cultura e aspetti grafici legati al calcio e allo sport. Cresciuto con la cultura Britpop anni Novanta, sono quello che in vacanza vi chiederà di andare a vedere lo stadio.

No comments

LEAVE A COMMENT