La celebre app Groundhopper cambia (ma solo nel nome)

Rimane l’app di riferimento per tutti gli appassionati di calcio.

In questi ultimi giorni del 2019 un piccolo cambiamento ha scombussolato gli smartphone di migliaia di appassionati di calcio: la celebre app Groundhopper ha cambiato nome (e in parte il look) e, con l’ultimo aggiornamento, è comparsa sugli schermi dei telefonini come “Futbology”.

Niente paura, però, perché in realtà è rimasta l’app di sempre, soltanto con un look interno migliorato e un nome che si rivolge di più alla passione globale per il calcio.

groundhopper-futbology-app
(photo by Futbology App)

Ne abbiamo parlato direttamente con i creatori, i norvegesi Lars Erik Bolstad and Geir Florhaug, che dal 2015 portano avanti un progetto diventato parte integrante della vita di tantissimi tifosi.

«La ragione principale per il cambio del nome è legata al sempre più crescente numero di utilizzatori dell’app: tantissimi sono tifosi di calcio, non tutti sono groundhopper», ci spiega Geir. «E la parola “groundhopper” è in realtà quasi sconosciuta in tantissime parti del mondo al di fuori dell’Europa. Avevamo bisogno di qualcosa che rappresentasse la passione per il calcio in modo trasversale».

«Ma non abbiamo di certo intenzione di togliere qualche funzione dall’app, anzi! Con l’ultimo aggiornamento (dicembre 2019, ndr) ne abbiamo aggiunta una nuova: tutti i club “preferiti” dell’utente racchiusi in una sola schermata, che mette insieme le partite in calendario».

«Anche il menu principale è cambiato: da una versione statica siamo passati a un menu a comparsa laterale, che si avvicina di più al sistema di timeline social e visualizza gli ultimi aggiornamenti dalla propria cerchia di contatti. Ed è questo che aumenterà l’interattività dell’app in futuro, soprattutto per i nuovi utenti, che vedranno sempre più contenuti man mano che aggiungeranno nuovi amici».

groundhopper-futbology-app
(photo by Futbology App)

Futbology App è l’unica app al mondo che permette di registrare la propria presenza in uno stadio (durante una partita), tenere traccia di tutte le proprie statistiche o cercare partite in programma nelle vicinanze. È scaricabile per i dispositivi Android e Apple: la versione base (con funzioni limitate) è gratis, mentre la versione completa è in abbonamento rinnovabile a 6,50 euro l’anno.

Archistadia è partner di Futbology App e ha curato le traduzioni in italiano per la presentazione dell’app negli store Android e Apple.

© Riproduzione Riservata
Print Friendly, PDF & Email
Written by

Archistadia.it è una rivista online di architettura sportiva, fondata a gennaio 2015.

No comments

LEAVE A COMMENT