commisso stadio franchi fiorentina

Breve storia delle dichiarazioni di Commisso sullo Stadio Franchi

Un rapporto di amore (poco) e odio (molto) dall’estate 2019 a oggi.

In una lunga intervista rilasciata al Financial Times, il proprietario della Fiorentina, Rocco Commisso, ha recentemente parlato a 360° del suo impegno con il club, rilasciando anche un breve commento sullo Stadio Franchi, definito «La cosa più schifosa che sia mai stata inventata».

Il rapporto fra Commisso e lo stadio progettato da Pier Luigi Nervi (inaugurato nel 1931) è sempre stato di amore/odio (soprattutto odio), fin dall’arrivo del tycoon americano alla guida della Fiorentina, nell’estate 2019. Da subito, Commisso ha messo “l’operazione-stadio” fra i punti principali del suo business in viola, prima ragionando sulla possibilità di un restyling del Franchi, poi volendo invece demolirlo e ricostruirlo, infine puntando su un nuovo stadio in un’altra zona della città.

stadio-franchi-firenze-architettura-nervi sbloccastadi
(photo by FAI Fondo Ambiente Italiano)

Ci sarebbe molto da dire sugli sforzi fatti dall’imprenditore italo-americano, e sui ripetuti ostacoli incontrati a ogni proposta, ma sarà tema per quando (speriamo) la situazione arriverà a una soluzione di qualche tipo. Qui di seguito proviamo a fare un riassunto cronologico delle varie dichiarazioni di Commisso sullo Stadio Franchi, negli ultimi (quasi) tre anni.


giugno 2019: «Lo stadio nuovo non è una priorità, voglio investire per il restyling del Franchi»

settembre 2019: «Stadio? Più semplice il restyling del Franchi»

A settembre 2019, Commisso e la Fiorentina presentano al Comune di Firenze un progetto preliminare di recupero e restyling del Franchi (firmato dall’arch. Casamonti) che avrebbe potuto essere completato in 30 mesi, ma fu bocciato dalla Soprintendenza perché giudicato troppo invasivo per la struttura dell’edificio.

ottobre 2019: «Stadio di proprietà nell’area Mercafir tra quattro anni»

gennaio 2020: «Il Franchi una porcheria per come è tenuto. Sono deluso dalla burocrazia, la soluzione dell’area Mercafir non è ottimale. Vogliamo più opzioni (per un’area dove costruire lo stadio nuovo, ndr), sia a Firenze che fuori, come Campi, Scandicci e Sesto, per esempio»

gennaio 2020: «Con un restyling del Franchi si potrebbe mettere un outlet al posto dello stadio del baseball»

giugno 2020: «San Siro, la cattedrale del calcio, può essere raso al suolo mentre del Franchi non si possono buttare giù nemmeno le curve. Così l’impianto finirà di rovinarsi nel tempo diventando un dolore per la città e andrà comunque abbattuto, quindi sarebbe meglio farlo adesso»

Il Franchi è la cosa più schifosa mai inventata! Che storia ha? Anche in America abbiamo dei muri, se è per questo…

Rocco Commisso (in un’intervista al Financial Times, 13 gennaio 2022)

luglio 2020: «Qualora non vi saranno passi avanti per la Fiorentina nella riunione di domani (con la Soprintendenza, ndr) diramerò un altro comunicato dichiarando quali azioni intraprenderò per la realizzazione di un possibile stadio a Campo di Marte»

settembre 2020: «Guardate questo calcinaccio, mi ha appena sfiorato. Questo stadio cade a pezzi!»

settembre 2020: «Voglio buttare giù il Franchi»

Giova ricordare che a settembre 2020 viene approvato l’emendamento Sbloccastadi, un dispositivo di legge prodotto soprattutto per favorire un intervento sul Franchi e che si propone di accelerare ulteriormente i progetti sugli stadi italiani, bypassando quasi del tutto l’eventuale valore storico-architettonico degli edifici (l’abbiamo spiegato nel dettaglio qui).

dicembre 2020: «Ho paura che il nuovo stadio della Fiorentina resti un sogno»

gennaio 2021: «Il tema Stadio Franchi per noi è chiuso. Purtroppo, vedo che c’è più interesse a conservare una struttura fatiscente di cemento armato di 90 anni»

febbraio 2021: «Per il restyling del Franchi io non pago!»

Nell’autunno 2021, il Comune di Firenze intraprende un percorso per il restyling del Franchi, avvalendosi di una parte dei fondi del PNRR destinati al recupero del Patrimonio architettonico nazionale (ne abbiamo parlato qui).

gennaio 2022: «Il Franchi è la cosa più schifosa mai inventata, che storia ha? Anche in America abbiamo dei muri se è per questo…»

wembley libro cunazza banner

© Riproduzione Riservata

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbero interessarti
Total
0
Share