Populous firmerà il restyling dello stadio di Strasburgo

Un progetto da 100 milioni di euro per lo Stade de la Meinau.

Lo studio internazionale di architettura Populous è stato incaricato di realizzare il progetto di restyling e ampliamento dello Stade de la Meinau, a Strasburgo, in Francia. Un intervento da 100 milioni di euro che rinnoverà l’impianto di casa dell’RC Strasburgo, club che milita nel massimo campionato francese di Ligue 1.

Lo stadio, di proprietà comunale, inaugurato nel lontano 1914, ha subìto vari ammodernamenti, in particolare negli ultimi quarant’anni, ma il principale intervento di ristrutturazione era stato realizzato nel 2001. Il nuovo progetto, firmato Populous, punta ad ampliare parte dell’impianto e a rinnovarlo soprattutto nei servizi e negli spazi interni ad uso dei tifosi.

strasburgo populous restyling stadio panoramica interna
Panoramica interna, nel progetto di ampliamento dello Stade de la Meinau di Strasburgo (photo by Populous / Racing Club de Strasbourg Alsace)

I punti principali del progetto saranno: aumentare la capienza dello stadio, ampliare la Tribuna Sud e creare nuovi spazi interni fruibili dai tifosi. La capienza dello stadio di Strasburgo, che ora è appena superiore ai 26mila posti, salirà a 30mila posti grazie alla rimodulazione di alcuni settori inferiori e alla realizzazione di una nuova parte (rimovibile) di gradinata, che avvicinerà anche il pubblico al campo.

Per la facciata esterna della nuova tribuna verranno utilizzate parti riciclate dalla fusoliera di un Airbus A340!

Un progetto per portare lo stadio di Strasburgo nel 21esimo secolo

L’ampliamento della Tribuna Sud, il settore principale dello stadio, permetterà la creazione di un ampio atrio interno, alto come un edificio di cinque piani e avvolto da una facciata vetrata trasparente. Qui troveranno posto due grandi bar per il pubblico, spazi lounge per la parte hospitality e due terrazze chiamate “party decks”, con affaccio diretto sul campo e dedicate ai momenti di ritrovo dei tifosi.

Anche le altre tre gradinate verranno rinnovate, con un percorso interno di collegamento più ampio e strutturato, e la creazione di punti ristoro più ampi e disposti meglio all’interno dello stadio. All’esterno dello stadio, invece, verrà organizzato uno spazio aperto che servirà da Fan Zone, da strutturare e pianificare in sinergia con la municipalità.

Il progetto di restyling e ampliamento dello Stade de la Meinau di Strasburgo, punterà su:

  • riuso di parti dismesse della fusoliera di un aereo Airbus A340 per un totale di 4.400 mq, attraverso la creazione della nuova facciata con effetto veneziana della Tribuna Sud
  • installazione di pannelli fotovoltaici sulla nuova Tribuna Sud, per un totale di 1.000 mq di superficie
  • sistema di recupero e riuso dell’acqua piovana
  • collegamento dello stadio a un sistema di riscaldamento tramite energie rinnovabili
  • implementazione di un sistema di illuminazione a LED a lunga durata
  • realizzazione di un sistema organizzato per le attività di riciclo e smaltimento rifiuti dell’intero stadio
strasburgo stadio vista aerea
Una vista aerea dell’attuale Stade de la Meinau di Strasburgo.
strasburgo populous restyling stadio vista aerea
Vista aerea, nel progetto di ampliamento dello Stade de la Meinau di Strasburgo (photo by Populous / Racing Club de Strasbourg Alsace)
strasburgo populous restyling stadio vista esterna
Vista esterna della nuova tribuna sud, nel progetto di ampliamento dello Stade de la Meinau di Strasburgo (photo by Populous / Racing Club de Strasbourg Alsace)
strasburgo populous restyling stadio spazi interni pubblico
Vista interna dei nuovi spazi per il pubblico, nel progetto di ampliamento dello Stade de la Meinau di Strasburgo (photo by Populous / Racing Club de Strasbourg Alsace)
strasburgo populous restyling stadio vista esterna
Vista esterna della nuova tribuna sud, nel progetto di ampliamento dello Stade de la Meinau di Strasburgo (photo by Populous / Racing Club de Strasbourg Alsace)

In coordinamento con la municipalità di Strasburgo e con l’RC Strasbourg, le operazioni di cantiere saranno ridotte al minimo per quanto riguarda la demolizione di porzioni esistenti e l’accumulo di detriti. Questo approccio rientra a pieno nella volontà di ridurre il più possibile l’impatto ecologico dell’intervento, andando anche a riutilizzare parte del materiale di risulta nelle parti di nuova costruzione.

I lavori di restyling dello stadio di Strasburgo inizieranno a maggio 2022 e saranno ultimati entro luglio 2025.

Cover image: Vista esterna della nuova tribuna sud, nel progetto di ampliamento dello Stade de la Meinau di Strasburgo (photo by Populous / Racing Club de Strasbourg Alsace)

© Riproduzione Riservata
Share Post
Written by

Fondatore e curatore dei contenuti di Archistadia, scrive di architettura sportiva ed è un fotografo. Laureato in Architettura e Restauro, da oltre dieci anni si occupa di divulgazione sui temi tecnici ed estetici collegati a stadi e impianti sportivi. Collabora con le riviste l'Ultimo Uomo e il Giornale dell'Architettura. Cresciuto con la musica Britpop, il calcio inglese e la cultura anni Novanta.