L’architettura sportiva (spiegata) attraverso un punto di vista pop - a cura di Antonio Cunazza
stadio metropolitano madrid vista skyline città

Non più Wanda: lo stadio dell’Atlético diventa Cívitas Metropolitano

La società di sviluppo sostenibile diventa main sponsor del club per le prossime 10 stagioni.

Lo stadio dell’Atlético Madrid cambia nome e, con l’inizio della stagione 2022/23, diventa Cívitas Metropolitano. Decade quindi la denominazione legata allo sponsor cinese Wanda, in essere dal 2017 (anno di inaugurazione del nuovo impianto), e subentra la società spagnola di sviluppo sostenibile Cívitas, che diventa anche main sponsor dell’Atleti per i prossimi 10 anni.

L’effetto dell’accordo sarà duplice. Da un lato i naming rights dello stadio, dall’altro l’impegno di Cívitas a implementare e portare avanti soluzioni e abitudini sempre più votate alla sostenibilità all’interno del club e dell’impianto, in quest’ultimo caso in particolare riguardo temi come l’efficientamento energetico dell’edificio e l’uso di energie rinnovabili.

Un primo esempio degli interventi di Cívitas è stata la recente applicazione di vernice ecologica Graphenstone per la tinteggiatura delle pareti dello stadio Metropolitano: questo particolare tipo di vernice ha un alto tasso di assorbimento di CO2 e garantisce quindi un’aria più pulita negli spazi interni ed esterni e in prossimità dell’impianto.

Cover image: Vista in lontananza dello stadio Metropolitano di Madrid, con lo skyline cittadino sullo sfondo (Photo by Angel Martinez/Getty Images via OneFootball)

© Riproduzione Riservata

Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbero interessarti
Total
1
Share