Il progetto per la nuova Academy del Crystal Palace

Struttura rinnovata per accogliere tutte le squadre del Settore Giovanile.

Con l’obiettivo di inaugurare la struttura entro l’inizio della stagione 2020/2021, il Crystal Palace ha presentato la proposta per il rinnovamento del suo centro d’allenamento delle giovanili. Un progetto che prevede un investimento di 20 milioni di sterline, e che trasformerà l’attuale centro sportivo per accogliere tutte le squadre dell’Academy delle Eagles in un solo luogo.

Il progetto è basato sulla realizzazione di un vero e proprio campus universitario, e riguarda le strutture situate in Copers Cope Road, nel quartiere di Beckhenham, a sud di Londra all’interno del municipio di Bromley: il complesso verrà migliorato con l’introduzione di funzioni a livello sia sportivo che educativo, per garantire ai ragazzi un supporto logistico fondamentale in ogni momento.

crystal-palace-academy
(photo by Crystal Palace FC)

Tutto ruota attorno alla realizzazione di una nuova struttura educativa organizzata in ogni dettaglio, con aule studio, spazi comuni e sale di consultazione e lettura. Questo si affiancherà al miglioramento delle infrastrutture sportive già esistenti nel complesso, cosicché il Palace possa seguire e accompagnare la crescita di ogni ragazzo lungo il percorso formativo.

Verrà realizzata anche una struttura medica di alto livello, che offrirà terapie di trattamento e riabilitazione in loco, oltre all’introduzione della figura di uno psicologo a tempo pieno per il supporto ai ragazzi.

Il progetto include:

  • Ristrutturazione di tutti gli edifici nello stile di un campus universitario
  • 5 aule per le lezioni scolastiche, più sale di lettura e spazi comuni per incontri e riunioni
  • 1 centro di medicina sportiva per trattamenti e riabilitazione
  • 1 ristorante

Inoltre, le strutture sportive già presenti verranno implementate e migliorate:

  • 1 campo a 11 con terreno di gioco ibrido (erba sintetica intrecciata su erba naturale, modello Desso) e sistema di riscaldamento interno
  • 1 campo a 11 coperto, con terreno in erba sintetica 3G
  • 1 campo a 11 all’aperto, con illuminazione notturna e terreno in erba sintetica 3G
  • 6 nuovi campi da gioco di diverse dimensioni, rivolti alle varie categorie d’età
crystal-palace-academy
(photo by Crystal Palace FC)
crystal-palace-academy
(photo by Crystal Palace FC)

Negli ultimi quindici anni, l’Academy del Crystal Palace ha prodotto 34 calciatori che sono arrivati a esordire in Prima Squadra, e il Settore Giovanile delle Eagles è fra i più floridi del calcio britannico.

Il club opera con dieci squadre distribuite su tutte le categorie, dagli Under-9 agli Under-23, e coinvolge oltre 220 giovani calciatori. Finora, però, molte selezioni hanno utilizzato altre strutture sportive dell’area, e il club punta a riunire tutta l’Academy nella stessa struttura.

La nuova Academy garantirà spazi sportivi e logistici anche per la comunità locale di Bromley. Tramite la propria fondazione, Palace for Life Foundation, il Crystal Palace punta a mettere a disposizione le proprie strutture anche per il quartiere, coinvolgendo e aiutando lo sviluppo sociale dell’area.

Il progetto delle nuove strutture permetterà al Crystal Palace di ottenere il passaggio alla Category 1 nella classificazione della propria Academy. La Football League inglese ha uno schema di classificazione basato su quattro categorie, per lo sviluppo del calcio giovanile, e attualmente il Palace opera con un’Academy classificata Categoria-2.

© Riproduzione Riservata
Print Friendly, PDF & Email
Share Post
Written by

Fondatore e direttore di Archistadia. Sono un autore e critico di architettura sportiva e mi occupo di divulgazione sul tema da oltre dieci anni. Ogni tanto scrivo anche di stile, cultura e aspetti grafici legati al calcio e allo sport. Cresciuto con la cultura Britpop anni Novanta, sono quello che in vacanza vi chiederà di andare a vedere lo stadio.

No comments

LEAVE A COMMENT