Rivista online di architettura sportiva
 

Wolfsberger-Roma: perché si gioca a Graz?

Il motivo del cambio di sede per la partita di Europa League.

La trasferta della Roma in Austria, per il gruppo J di Europa League 2019/2020, porta in dote la partita contro il Wolfsberger… ma la partita si gioca a Graz, a circa 70 km di distanza. Dietro questa scelta, che coinvolge tutte le tre partite interne del club austriaco, c’è stata la necessità di scartare ben due stadi prima di arrivare alla scelta approvata dalla UEFA.

Il Wolfsberger, piccolo club con sede nella quasi omonima città di Wolfsberg, gioca le proprie sfide alla Lavanttal-Arena, un impianto con capienza di circa 7.300 posti, con pista d’atletica e due sole tribune centrali, sui due lati lunghi del campo. La struttura dello stadio è quella di un impianto di terza o quarta serie, per gli standard del grande calcio, a cui è stata aggiunta in tempi recenti una piccola tribunetta in tubi innocenti dietro una delle porte.

wolfsberger lavanttal-arena stadio austria

Troppo poco per essere omologato dalla UEFA per le competizioni europee, tanto più che appena 3mila posti sono effettivamente “a sedere” (con seggiolini per ogni tifoso), mentre i restanti 4.300 sono in realtà su gradoni e panche, e considerati posti in piedi.

Allo stesso tempo, il Wolfsberger aveva indicato il Wörthersee Stadion di Klagenfurt, con i suoi 32mila posti e una struttura all’avanguardia (impianto costruito fra il 2005 e il 2007). Ma lo stadio della città della Carinzia è occupato da un’installazione artistica/naturale: opera dell’artista Klaus Littmann, l’opera “For Forest – The Unending Attraction of Nature” ha portato 300 alberi a invadere letteralmente il terreno di gioco dello stadio, dall’8 settembre al 27 ottobre. Un intervento eclatante volto a stimolare la sensibilità delle persone sulla necessità di prendersi cura della natura che ci circonda, presentando uno scenario distopico in cui è la natura che si riprende i propri spazi con la forza.

for forest stadio klagenfurt

Il Wolfsberger, quindi, ha dovuto fare di necessità virtù e ospitare la Roma nella 2^ giornata del girone allo Stadion Graz-Liebenau di Graz.

  • leggi qui: guida a stadi e città nelle trasferte della Roma nell’Europa League 2019/2020

© Riproduzione Riservata
Share Post
Written by

Fondatore e direttore di Archistadia. Sono un autore e critico di architettura sportiva, laureato in Architettura e Restauro al Politecnico di Torino, e mi occupo di stadi e impianti sportivi da oltre dieci anni. Sono cresciuto con la cultura britpop anni Novanta. E sono quello che in vacanza vi chiederà di andare a vedere lo stadio.

No comments

LEAVE A COMMENT