a
Rivista online di architettura sportiva
 

La Vuelta 2019 al San Mamés

Il passaggio del Giro di Spagna all’interno dello stadio di Bilbao.

Nella giornata di venerdì 6 settembre il ciclismo ha incontrato il calcio, riportando indietro ai fasti di un’epoca in cui questi due sport caratterizzavano lo stadio molto di più di quanto facciano oggi. La Vuelta 2019 (il Giro di Spagna di ciclismo), nel corso della 13esima tappa, è transitata all’interno del San Mamés di Bilbao, e i corridori hanno fatto un intero giro di pista prima di riprendere il percorso stradale tradizionale.

Un evento di grande rilievo che ha fatto andare con la memoria all’inizio del Novecento, quando gli stadi di calcio erano principalmente velodromi e vedevano correre le due ruote attorno al campo praticamente ogni settimana. Per Bilbao non si tratta di una novità, però, dato che il Tour nazionale si concluse nel vecchio stadio San Mamés per due volte nella storia, 1960 e 1962.

Nel 2002 la Vuelta transitò all’interno dell’Estadio Santiago Bernabéu di Madrid, mentre molto più comune (e in epoche ormai lontane) era l’arrivo del Tour de France al vecchio Parc des Princes di Parigi (inizialmente uno stadio-velodromo, prima della nuova versione datata 1972) o il passaggio in storici impianti per il ciclismo come il Vélodrome di Marsiglia, la Gerland di Lione o il Parc Lescure di Bordeaux.

Credits:
  • tutte le foto | Athletic Club

© Riproduzione Riservata
Post Tags
Share Post
No comments

LEAVE A COMMENT