Serie A, rilasciate le licenze UEFA per la stagione 2021/2022

L’ok agli stadi di 17 club, più altri sette di Serie A femminile.

Con un comunicato ufficiale, la FIGC ha ufficializzato l’ottenimento delle licenze UEFA per la maggior parte dei club di Serie A, per la stagione 2021/22, con annessa indicazione dello stadio da utilizzare per l’eventuale partecipazione alle coppe europee (per alcune squadre soltanto un pro-forma, in quest’ultimo caso). Dopo i recenti lavori di ammodernamento, il Napoli conferma l’indicazione dello Stadio Maradona (ex San Paolo) come l’anno scorso – e a differenza degli ultimi anni con la deroga – mentre il Cagliari ha indicato la Dacia Arena di Udine, invece della Sardegna Arena.

La Commissione di primo grado delle Licenze UEFA, in data 7 maggio 2021, esaminata la documentazione pervenuta nell’ambito del processo per il rilascio della Licenza UEFA per la stagione sportiva 2021/2022, visto il Manuale delle Licenze UEFA – Edizione 2020, preso atto delle relazioni degli esperti, ha deliberato di rilasciare la Licenza UEFA alle seguenti società:

Club maschili Serie A – licenze UEFA per gli stadi
  • Atalanta (Gewiss Stadium, Bergamo)
  • Bologna (Stadio Renato Dall’Ara, Bologna)
  • Cagliari (Stadio Friuli/Dacia Arena, Udine)
  • Fiorentina (Stadio Artemio Franchi, Firenze)
  • Inter (Stadio Giuseppe Meazza, Milano)
  • Juventus (Allianz Stadium, Torino)
  • Lazio (Stadio Olimpico, Roma)
  • Milan (Stadio Giuseppe Meazza, Milano)
  • Napoli (Stadio Diego Armando Maradona, Napoli)
  • Parma (Stadio Ennio Tardini, Parma)
  • Roma (Stadio Olimpico, Roma)
  • Sampdoria (Stadio Luigi Ferraris, Genova)
  • Sassuolo (Mapei Stadium, Reggio Emilia)
  • Spezia (Stadio Friuli/Dacia Arena di Udine)
  • Torino (Stadio Olimpico Grande Torino, Torino)
  • Udinese (Stadio Friuli / Dacia Arena, Udine)
  • Hellas Verona (Stadio Marcantonio Bentegodi, Verona)
Club femminili – Licenze UEFA per gli stadi
  • Fiorentina (Stadio Artemio Franchi, Firenze)
  • Inter (Stadio Giuseppe Meazza, Milano)
  • Juventus (Allianz Stadium, Torino)
  • Milan (Stadio Giuseppe Meazza, Milano)
  • Roma (Stadio Olimpico, Roma)
  • San Marino Academy (Stadio di Acquaviva, San Marino)
  • Sassuolo (Mapei Stadium, Reggio Emilia)

© Riproduzione Riservata
Post Tags
Share Post
Written by

Archistadia.it è una rivista online di architettura sportiva e divulgazione culturale, fondata a gennaio 2015.