Sardegna Arena ecologica, l’impegno del Cagliari contro lo spreco di plastica

L’iniziativa contro lo spreco di bicchieri di plastica all’interno dello stadio.

Il Cagliari Calcio si unisce alla campagna “Un mare da salvare – Ocean rescue”, promossa da Sky, e lancia la sua iniziativa contro lo spreco della plastica allaSardegna Arena. Il club rossoblu, in occasione di Cagliari-Lazio giocata sabato 11 maggio, ha dato il via al programma di sostituzione di tutti i bicchieri in plastica che vengono utilizzati all’interno dello stadio durante ogni partita casalinga: sono circa 4mila e saranno sostituiti da bicchieri in PLA (polilattato), un materiale della stessa consistenza della plastica tradizionale ma totalmente biodegradabile.

Ma l’intervento non si limiterà ai bicchieri e, anzi, sarà esteso a tutte le posate e i piatti in plastica utilizzati nelle aree hospitality e negli sky box dello stadio di Cagliari, introducendo anche in questo caso i corrispettivi bio. L’impegno del Cagliari nei confronti dell’ambiente prosegue, quindi, dopo la campagna già portata avanti con Legambiente e il marchio Ichnusa per supportare la pulizia di aree locali deturpate da incuria e rifiuti.

© Riproduzione Riservata
Written by

Archistadia.it è una rivista online di architettura sportiva, fondata a gennaio 2015.

No comments

LEAVE A COMMENT