Lo stadio del Tottenham scelto fra i progetti sportivi più innovativi degli ultimi 12 mesi

Nell’ambito degli Innovation by Design Awards 2020, dalla rivista tech Fast Company.

La rivista americana di tech e innovazione Fast Company, ha scelto anche il nuovo stadio del Tottenham nell’ambito degli Innovation by Design Awards 2020 che premia i progetti più innovativi degli ultimi dodici mesi. Nel caso dell’impianto degli Spurs, la candidatura è stata dettata dalla presenza della tecnologia d’avanguardia messa in opera per il campo da gioco retrattile, che garantisce allo stadio di passare da una superficie per il calcio a una per il football americano grazie a un meccanismo di scomparsa e sovrapposizione assolutamente innovativo.

Progettato da Populous insieme all’azienda SCX Special Projects (ne avevamo approfondito il funzionamento qui, su Archistadia), il campo da calcio è suddiviso in tre fasce a scorrimento autonomo, che si muovono a scomparsa rivelando il terreno per il football americano sottostante.

tottenham-stadio-tecnologia
(photo by Tottenham Hotspur)

La fase completa di scorrimento si completa in 25 minuti, per quella che è una tecnologia unica nel suo genere e una scelta operativa diversa dal tradizionale campo da gioco che scorre fuori dallo stadio (come in alcuni casi internazionali come Arnhem o Gelsenkirchen, in Europa).

Fast Company ha selezionato questo progetto per la categoria “Sports and Recreation”, insieme ad altre soluzioni tecniche come la chiusura di nuova concezione delle scarpe Nike Air Zoom UNVRS, il progetto di riqualificazione del Nathaniel Traz Powell Stadium, a Miami (sempre operato da Nike), o gli sci WNDR Alpine Intention 110, prodotti da Checkerspot e costituiti da poliuretano derivante dalle proteine delle alghe marine, che abbatte completamente l’uso (e il consumo) di materie plastiche e derivati del petrolio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Share Post
Written by

Archistadia.it è una rivista online di architettura sportiva e divulgazione culturale, fondata a gennaio 2015.

No comments

LEAVE A COMMENT