Nuovo stadio del Cagliari, scelto il progetto Sportium

Il progetto insieme agli americani di Manica Architecture.

Dopo la presentazione delle tre candidature alla progettazione del nuovo stadio del Cagliari, è stata annunciata oggi la proposta vincente. Si tratta del progetto di Sportium, il consorzio che coinvolge anche Manica Architecture (lo studio americano già firma del nuovo stadio di Las Vegas).

«Il concept di Sportium non solo ha ottenuto i maggiori consensi del pubblico, ma è quello che meglio degli altri ha superato l’analisi rispetto a decine di parametri tecnici e di valutazione di impatto ambientale», si legge nel comunicato del Cagliari Calcio. La proposta di Sportium è di uno stadio dall’aspetto forte, quasi monolitico, con elementi che lo caratterizzano a livello estetico e simbolico, come il rivestimento che simula l’effetto visivo della pietra calcarea (un materiale costruttivo storico per la città di Cagliari) e la porzione aggettante che punta verso il mare.

Ora il Cagliari Calcio e Sportium, insieme a tecnici e professionisti locali, lavoreranno al progetto definitivo e a eventuali varianti.

© Riproduzione Riservata
Share Post
Written by

Fondatore e curatore dei contenuti di Archistadia, scrive di architettura sportiva ed è un fotografo. Laureato in Architettura e Restauro, da oltre dieci anni si occupa di divulgazione sui temi tecnici ed estetici collegati a stadi e impianti sportivi. Collabora con le riviste l'Ultimo Uomo e il Giornale dell'Architettura. Cresciuto con la musica Britpop, il calcio inglese e la cultura anni Novanta.