Rivista online di architettura sportiva
 

Portraits d’Athlètes, gli sportivi come icone in mostra a Nizza

La mostra temporanea all’Allianz Riviera, dal 24 ottobre 2019 all’8 marzo 2020.

L’atleta come modello, come immagine, nel momento del gesto atletico o semplicemente come espressione di uno status sociale. È su questo che ruota la mostra temporanea Portraits d’Athlètes, allestita al Museo dello Sport di Nizza, all’interno dello stadio Allianz Riviera.

Visitabile fino all’8 marzo 2020, la mostra racconta come viene rappresentata l’immagine dello sportivo: una figura che diventa esempio di élite all’interno della società, ma anche modello di sacrificio e di dedizione fisica e mentale.

Exposition Portraits d'athlètes

La mostra restituisce questa doppia valenza dell’atleta nel mondo contemporaneo attraverso una prima parte focalizzata sullo sport del XIX secolo, quando il ritratto rappresentava gli sportivi come figure epiche, in gesti atletici cristallizzati (si pensi a sport nobili come la scherma, o il tennis con le iconiche foto della campionessa Suzanne Lenglen). La seconda parte, invece, porta all’attualità, dove le immagini catturano lo sforzo di chi fa sport, raccontando attimi che racchiudono sacrifici e talento, ma anche ritratti che celebrano gli sportivi come icone globali.

Tutto questo, sviluppato all’interno della mostra su 500 m² di spazi del Museo, riesce a sublimare le ragioni per le quali gli sportivi arrivano al cuore della gente. Diventano eroi carismatici e catturano l’entusiasmo di milioni di persone attraverso le loro imprese.

  • QUANDO: da giovedì 24 ottobre 2019 a domenica 8 marzo 2020, orari apertura 11-17 (lunedì chiuso)
  • DOVE: Musée National du Sport, presso Allianz Riviera, Boulevard des Jardiniers, Nizza
  • Sito web: museedusport.fr

(nei giorni delle partite del Nizza, il Museo chiude un’ora prima dell’inizio del match)

suzanne lenglen
Suzanne Lenglen

Credits:
  • img di copertina | “Portrait de golfeur”, Paul-Frantz Namur (1877-1958), olio su tela, e “Diego Maradona”, David Diehl, olio su legno, con foglie d’oro, 2019 (Collection Musée National du Sport, Nice. © MNS 2019)

© Riproduzione Riservata
Post Tags
Share Post
No comments

LEAVE A COMMENT