Liga, il nuovo centro sportivo per l’Academy dell’SD Huesca

Un progetto ambizioso per la crescita dei giovani calciatori del piccolo club di Liga spagnola.

Il lancio del progetto Academy è stato descritto come uno dei momenti più importanti nella storia del club SD Huesca, piccola squadra spagnola che ha in mente un progetto ambizioso per un nuovo centro sportivo di formazione giovanile che coinvolga l’intera regione di Aragon.

Dopo l’approdo in Liga da debuttante, e la conferma in massima serie in due delle ultime tre stagioni, il club ha scelto di investire prima nell’adeguamento strutturale dello stadio El Alcoraz, e ora concentrandosi sullo sviluppo dei programmi di calcio giovanile locali, con la costruzione di un centro sportivo interamente dedicato all’Academy.

Leggi anche: Real Sociedad, un modello di intervento per gli stadi a pianta ovale

Pianificato dall’SD Huesca e dalla Fondazione Alcoraz del club, il progetto è pensato in collaborazione con il governo di Aragona e il Consiglio provinciale di Huesca: quest’ultimo contribuirà con 3,5 milioni di euro in quella che è una partnership pubblico-privato per la realizzazione di una residenza per ospitare 80 giovani calciatori all’interno del complesso scolastico IES Pirámide (qui, su Google Maps), dove i ragazzi potranno disporre alloggi di qualità per accompagnare la formazione calcistica a quella negli studi accademici.

Il nuovo centro sportivo per l’Academy dell’SD Huesca

Sul terreno della complesso scolastico saranno effettuati una serie di lavori di ristrutturazione di vari edifici e spazi sportivi. Verranno costruiti due nuovi campi da calcio, uno in erba artificiale e uno in erba naturale che soddisfi i parametri FIFA. Ciò porterà a quattro il numero totale di campi da calcio del complesso, accanto ai quali saranno costruiti nuovi spogliatoi, una palestra, un campo da padel, una sala stampa, aule scolastiche e un centro medico.

Il club e la fondazione hanno firmato l’accordo per il nuovo progetto a fine maggio 2021, insieme al Ministro dell’Istruzione, della Cultura e dello Sport di Aragona, Felipe Faci, e al presidente del Consiglio provinciale di Huesca, Miguel Gracia, alla presenza del sindaco della città di Huesca, Luis Felipe. La fondazione sarà l’ente responsabile dell’esecuzione del progetto e della gestione dei rapporti con le autorità coinvolte. I lavori sono iniziati a giugno 2021 e saranno completati entro l’estate del 2022.

Leggi anche: Il Levante ha trasformato il suo stadio in uno dei migliori di Spagna

huesca centro sportivo academy
(img by SD Huesca)
huesca centro sportivo academy
(img by SD Huesca)
huesca centro sportivo academy
(img by SD Huesca)
huesca centro sportivo academy
(img by SD Huesca)

© Riproduzione Riservata
Post Tags
Share Post
Written by

Archistadia.it è una rivista online di architettura sportiva e divulgazione culturale, fondata a gennaio 2015.