Un cimelio di Bosnia-Italia al Museo del Calcio

Esposto il gagliardetto della decima vittoria record per Roberto Mancini.

Un nuovo oggetto ha fatto il suo ingresso nella collezione permanente del Museo del Calcio, nel Centro Tecnico Federale di Coverciano. Un cimelio che celebra il record di vittorie consecutive del CT Roberto Mancini, alla guida della Nazionale, stabilito in occasione della partita Bosnia-Italia del 15 novembre 2019.

Il gagliardetto ufficiale del match, consegnato dalla Nazionale padrona di casa nel pre-partita, e autografato dallo stesso Mancini, fa ora mostra di sé all’interno della seconda sala espositiva del Museo.

gagliardetto-bosnia-italia-museo
(photo by Fondazione Museo del Calcio)

Insieme al gagliardetto di Bosnia-Italia la collezione comprende anche, fra gli altri, quello della semifinale mondiale contro la Germania (2006) e quello della storica sfida vinta contro l’Argentina (Mondiali Spagna 1982).

La vittoria per 3-0 dell’Italia, il 15 novembre 2019 a Zenica, ha segnato la decima vittoria consecutiva degli azzurri sotto la guida del CT Roberto Mancini: un nuovo record per la storia della Nazionale, dopo quello delle nove vittorie in fila di Vittorio Pozzo, fra il 1938 e il 1939.

Il Museo del Calcio fa parte del complesso sportivo del Centro Tecnico Federale di Coverciano, a Firenze, con ingresso su Viale Aldo Palazzeschi 20 (orari lun-ven 9-13 e 15-19, sabato 9-13 – biglietto 7 € intero, 5 € ridotto).

© Riproduzione Riservata
Share Post
Written by

Archistadia.it è una rivista online di architettura sportiva e divulgazione culturale, fondata a gennaio 2015.

No comments

LEAVE A COMMENT