Fulham, la ristrutturazione della tribuna sul Tamigi

Il progetto di ricostruzione della Riverside Stand.

Il percorso verso la realizzazione di una nuova tribuna a Craven Cottage, lo stadio del Fulham, ha ormai preso il via in modo definitivo. Il progetto, firmato Populous, prevede la completa ricostruzione della Riverside Stand, lungo la sponda nord del fiume Tamigi, e dovrebbe completarsi entro il 2021.

Nel dicembre 2017, il club londinese aveva formalmente presentato la documentazione necessaria all’autorità locale, il London Borough of Hammersmith and Fulham, per ottenere il via libera al progetto. Successivamente, nella primavera 2018, era arrivato il parere positivo della municipalità, concretizzatosi poi con l’accordo con l’impresa di costruzione e la data di inizio lavori fissata per l’estate 2019.

riverside stand fulham progetto render populous
(photo by Populous)

La ricostruzione della tribuna sud dello storico impianto di Londra è un’idea che il Fulham ha portato avanti nel corso degli ultimi anni, con i primi permessi progettuali ottenuti nel 2013. A questo era seguita una serie di consultazioni con abitanti e tifosi che aveva permesso di perfezionare alcuni dettagli del progetto, volto a rinnovare completamente la gradinata, ampliandone anche la capienza. Uno dei nodi centrali è l’apertura del camminamento lungo il Tamigi, che permetterà di far vivere l’area lungo il fiume anche durante la settimana, unendo le due attuali porzioni del Thames Path che si interrompono da sud, in corrispondenza di Bishops Park, e da nord proprio dove si trova lo stadio.

Di conseguenza, al piano terra della tribuna sul lato esterno, saranno realizzate attività e servizi che coinvolgano le persone al di là dell’evento sportivo. Il profilo della tribuna è stato rivisto, con un nuovo disegno della copertura, più naturale e meno impattante, vista l’ubicazione del luogo. La gradinata sarà ampliata e diventerà una tribuna a due livelli, con un anello inferiore di poche file e uno superiore principale, equivalente a due terzi delle dimensioni complessive della struttura. L’intero ingombro della nuova Riverside Stand non andrà più a incombere sul resto dello stadio, come nelle prime versioni del progetto, ma si uniformerà molto meglio alle due gradinate laterali esistenti, confermando anche la volontà di inserire due blocchi di appartamenti (9 in totale) ai due lati della tribuna.

Le fasi del progetto
  • dicembre 2017, presentazione della documentazione necessaria per l’approvazione dell’amministrazione locale
  • 20 marzo 2018 l’Hammersmith and Fulham Council ha dato il via libera al progetto, e i lavori per la nuova tribuna inizieranno nell’estate 2018 (termine entro il 2021)
  • 22 maggio 2019, accordo firmato fra il Fulham FC e l’impresa Buckingham Group Contracting Ltd, per la realizzazione dei lavori
  • estate 2019, inizio lavori (termine previsto nel 2021)

Craven Cottage, inaugurato nel 1896, può ospitare attualmente 27.500 spettatori e, con la nuova Riverside Stand ultimata, salirà a una capienza di 29.600 posti.

© Riproduzione Riservata
Written by

Fondatore e direttore di Archistadia. Sono un autore e critico di architettura sportiva e mi occupo di divulgazione sul tema da oltre dieci anni. Laurea in Architettura e Restauro, cresciuto con la cultura Britpop anni Novanta, sono quello che in vacanza vi chiederà di andare a vedere lo stadio.

No comments

LEAVE A COMMENT