dazn serie a aumento prezzi 2022 2023

DAZN aumenta i prezzi per vedere la Serie A 2022/23

Un minimo di +100 euro sul totale e una stretta sulla condivisione dell’account.

In vista della stagione 2022/23 di Serie A, DAZN ha comunicato ai suoi abbonati l’aumento delle tariffe per vedere tutte le partite (e gli altri eventi sportivi in esclusiva) in diretta sui propri canali. Ci saranno due fasce di prezzo e parametri molto più limitanti per la condivisione dell’account, con una base di aumenti di almeno +100 euro, se non di più.

La base diventa che l’account è personale e non può essere condiviso. A questo punto la scelta sarà fra due fasce di prezzo, dove in ogni caso la più bassa risulta essere comunque più alta della scorsa stagione 2021/22. Nelle modifiche al contratto proposte da Dazn in questi giorni ai suoi abbonati, inoltre, viene anche certificato che l’azienda potrà (ancora) cambiare prezzi e regole, a propria discrezione, a stagione in corso.

Ecco quanto costerà DAZN per la stagione 2022/2023:
  • abbonamento Standard: 29,99 €/mese visione su 1 solo dispositivo per volta (o due ma nella stessa casa)
  • abbonamento Premium: 39,99 €/mese visione su 2 dispositivi che non si trovino nella stessa rete domestica
dazn lettera aumento prezzi
La comunicazione di DAZN ai propri abbonati circa le nuove tariffe per la stagione 2022/2023.

Leggi anche: E se DAZN ci “costringesse” a tornare allo stadio?

DAZN aveva già tentato di intervenire sulla questione della concurrency (la condivisione di uno stesso account su più dispositivi) circa a metà stagione, ma era stata frenata dall’intervento dell’antitrust e dal moto di proteste generalizzate. In realtà, però, la decisione è stata solo posticipata in vista della stagione 22/23, e le reazioni generali a questi aumenti sono già univoche e trasversali fra gli appassionati.

Attualmente l’offerta sportiva di DAZN comprende: tutta la Serie A (7 partite su 10 in esclusiva ogni weekend), LaLiga, FA Cup, Copa Libertadores, Copa Sudamericana, MLS, UFC (lotta MMA), eventi di boxe, NFL, eventi di freccette.

Qual è stata la vostra esperienza finora con Dazn e cosa intendete fare di fronte a questi nuovi aumenti? Scrivetecelo nei commenti o sui nostri social!

© Riproduzione Riservata

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbero interessarti
Total
0
Share