Ok dal Comune per il progetto del nuovo stadio della Casertana

La Giunta Comunale ha approvato il Progetto Definitivo.

Nonostante la mancata iscrizione in Serie C, la Casertana continua a voler perseguire l’idea di un nuovo stadio che segua le ambizioni di risalita sportiva del club. Ecco, quindi, che il presidente del club Giuseppe D’Agostino ha portato avanti insieme alle istituzioni l’iter burocratico per il progetto firmato dall’ing. Antonio Ciuffarella, che punta a un futuro impianto con capienza a 12mila posti (ampliabili a 16mila per i parametri della Serie A).

In una nota, il Comune ha confermato di aver “approvato il progetto definitivo di “Ristrutturazione con demolizione e ricostruzione dello Stadio di Caserta Alberto Pinto”. Il provvedimento conclude l’iter amministrativo avviato con l’indizione della Conferenza dei Servizi […] per giungere alla dichiarazione di pubblico interesse ed alla proposta progettuale definitiva. […] Il costo complessivo dell’opera pari ad € 51.419.936,00 è interamente a carico della società che si aggiudicherà la realizzazione del Project Financing al termine della gara di evidenza pubblica”.

Ora si apre il bando per la realizzazione del progetto, che prevede un quasi completo rifacimento della struttura dello stadio Pinto, impianto di casa della Casertana inaugurato nel lontano 1936.

Leggi anche: Il progetto per il nuovo stadio dell’Avellino

casertana progetto nuovo stadio
Render di progetto per il nuovo stadio della Casertana.
casertana stadio pinto vista aerea
Vista aerea dello Stadio Pinto di Caserta (photo via anteprima24)

(video originale del modello render del nuovo stadio della Casertana, del 2019, a cui sono seguite alcune modifiche puntuali nel corso dell’iter di approvazione)

© Riproduzione Riservata
Share Post
Written by

Archistadia.it è una rivista online di architettura sportiva e divulgazione culturale, fondata a gennaio 2015.