L’iconico molo cittadino sulla nuova maglia del Bournemouth

Il Bournemouth Pier rappresentato (e celebrato) sulla maglia da trasferta del club inglese.

Un legame sempre più stretto con la propria identità locale, rappresentato orgogliosamente sulla maglia. È questa la scelta che ha guidato Umbro per il disegno della nuova maglia da trasferta dell’AFC Bournemouth, per la stagione 2020/2021.

La divisa, che ha già debuttato in questa fase finale di Premier League (post-emergenza Covid), è declinata nei toni del blu e del verde acqua e, soprattutto, rappresenta il Bournemouth Pier, il molo cittadino con oltre 150 anni di storia e da sempre fra le mete estive preferite degli inglesi.

bournemouth-pier-inghilterra
(photo by darwinescapes.co.uk)

I tratti grafici della maglia traggono ispirazione proprio dal rapporto fra la costa sud e il mare, con sfumature dal blu al turchese pennellate in senso diagonale, e intrecciate al motivo geometrico delle arcate del molo, ripetuto in serie all’altezza del petto.

Un’interessante scelta grafica che non replica pedestremente l’immagine del molo, ma la declina in modo più sfumato, mescolata alle diverse fasce di colore, dando un efficace senso delle onde del mare e del loro movimento a infrangersi sulla spiaggia di Bournemouth.

Il Bournemouth Pier era stato costruito nel 1856 ed era, inizialmente, soltanto un piccolo molo in legno con un padiglione coperto. L’Inghilterra Vittoriana stava scoprendo con entusiasmo le località di mare, e il molo di Bournemouth ebbe subito un grande successo tanto da essere sostituito, pochi anni dopo l’inaugurazione, da una nuova struttura lunga oltre 240 metri. Dopo i danni subìti da alcune tempeste negli anni ’70 dell’Ottocento, il molo fu nuovamente ricostruito con una struttura all’avanguardia in ghisa e ferro, e inaugurato nel 1880: prolungato fino a 300 metri nel corso del Novecento, è la struttura che è arrivata fino ai giorni nostri.

Posizionato nel pieno di oltre dieci miglia di costa sabbiosa, il Bournemouth Pier è una delle mete preferite delle famiglie inglesi in vacanza sulla costa sud ormai da decenni. Oltre a una splendida vista sulla baia, incastonata fra lo scorcio verso l’isola di Wight da un lato e le Purbeck Hills dall’altro, il molo della città costiera offre una serie di attività, negozi e giochi per i più piccoli che contribuiscono a rendere la visita indimenticabile.

bournemouth-maglia-pier-umbro
(Photo by Peter Powell/Pool via Getty Images)
bournemouth-maglia-pier-umbro
(photo by AFC Bournemouth)

Cover image: photo by AFC Bournemouth

© Riproduzione Riservata
Share Post
Written by

Fondatore e direttore di Archistadia. Sono un autore e critico di architettura sportiva e mi occupo di divulgazione sul tema da oltre dieci anni. Laurea in Architettura e Restauro, cresciuto con la cultura Britpop anni Novanta, sono quello che in vacanza vi chiederà di andare a vedere lo stadio.

No comments

LEAVE A COMMENT